phone+39 035 251169

Nuova Direttiva F-GAS

F-GAS II D.P.R. n.146/2018

In data 24 gennaio 2019 è entrato in vigore il Decreto F-gas D.P.R. n. 146/2018 che abroga il vecchio D.P.R. 43/12 e che attua il Regolamento (UE) n.517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra.

Le modifiche operative introdotte dal nuovo D.P.R. n.146/2018 dovranno essere adottate da tutti coloro che sono in possesso impianti ed attrezzature contenenti appunto gas fluorurati ad effetto serra. Si fa riferimento sia alle aziende che ai privati che hanno impianti di condizionamento e di refrigerazione e le modifiche dovranno essere apportate in tutti i casi di installazione, manutenzione, riparazione e smantellamento degli impianti fissi di condizionamento, refrigerazione e pompe di calore.

Il decreto regolamenta il sistema di certificazione degli organismi di valutazione e di formazione delle persone e delle aziende operanti nel settore e individua gli organismi di controllo competenti per le procedure di verifica dei vari espletamenti introdotti. Oltre a questo ha introdotto una novità, istituendo una nuova BANCA DATI dei gas fluorurati ad effetto serra che verrà gestita dalle Camere di Commercio. È a loro che andranno comunicate, entro 30 giorni dalla loro realizzazione, tutte le operazioni di vendita di F-gas e delle apparecchiature che lo contengono, tutte le attività di assistenza, controllo delle perdite, manutenzione, installazione, riparazione e smantellamento di dette apparecchiature, indipendentemente dalle quantità di F-gas contenuti.

L’entrata in vigore del nuovo decreto ELIMINA così l’obbligo di comunicazione annuale al sito del Ministero dell’Ambiente “ISPRA”.

Le operazioni di cui sopra devono essere svolte da Aziende e personale iscritto nel Registro F-gas ed in possesso di regolare certificato che ne attesta la comprovata capacità. Le certificazioni potranno essere verificate accedendo alla sezione “consultazione” del portale F-gas.

I PROPRIETARI (OPERATORI) delle apparecchiature potranno accedere, previa registrazione, al sito https://bancadati.fgas.it e nella sezione “OPERATORI” consultare e scaricare gli attestati relativi alle proprie apparecchiature.

La nuova BANCA DATI non apporta nessun cambiamento in materia di controlli delle perdite di gas refrigeranti, ma quanto meno ne agevola il processo.

LE NOSTRE NEWS
IN EVIDENZA
Agevolazione fiscale per il recupero patrimonio edilizio residenziale – Detrazione IRPEF 50%
30 Dicembre 2019
Agevolazione fiscale per il recupero patrimonio edilizio residenziale – Detrazione IRPEF 50%
CONTINUA A LEGGERE
Richiedi assistenza